Business consulting

La linea di servizio dedicata alla consulenza direzionale e strategica a supporto di soggetti pubblici e privati rappresenta un cardine dell’attività di Struttura. Gli incarichi di business consulting svolti hanno permesso alla società di partecipare all’attivazione di progetti strategici e piani operativi mirati alla crescita e alla sostenibilità dei processi di qualificazione dell’offerta culturale, sempre assicurando la creazione di valore all’interno dell’organizzazione proponente.

Due le direzioni in cui si esplicita l’attività di business consulting di Struttura:

l’assistenza e supporto nella progettazione strategica e nello sviluppo di business model innovativi a favore dei soggetti operanti nell’ambito della cultura, da un lato, intervenendo sia nelle fasi propedeutiche e di valutazione ex-ante dell’opportunità di implementare un progetto, quanto nella definizione delle condizioni funzionali ad una sua fattiva implementazione; dall’altro, la realizzazione di servizi di programmazione economico-finanziaria di interventi (redazione di budget, business plan e piani economico-finanziari), la progettazione di meccanismi operativi di gestione e la definizione di modelli di governance.