Formazione

Struttura persegue l’obiettivo di favorire la crescita del settore culturale attraverso l’incremento di competenze specifiche e la diffusione di buone pratiche tra gli operatori del settore, nell’ambito delle amministrazioni pubbliche e delle organizzazioni non profit. Le proposte formative di Struttura rappresentano, infatti, una risposta all’esigenza, particolarmente avvertita nel fragile ambito delle iniziative culturali, di un attento riesame delle professionalità, delle conoscenze e di tutte le competenze che possono innescare processi di miglioramento sul fronte dell’offerta, nonché una migliore fruizione a beneficio dei cittadini e di quanti visitano il Paese.

L’attività di formazione e sensibilizzazione che Struttura si propone di realizzare si fonda su una metodologia solida, che si snoda lungo un percorso le cui le tappe sono scandite da due parole chiave: conoscere e saper fare. L’ipotesi di fondo è che per sviluppare le conoscenze e le abilità dei partecipanti si debba intervenire su due livelli, uno teorico e l’altro pratico, strettamente interdipendenti l’uno con l’altro. L’orientamento alla “progettazione” costituisce una scelta specifica, mirata a favorire la declinazione tecnica delle metodologie operative più solide in materia di gestione delle organizzazioni e dei servizi culturali.