Sviluppo territoriale

La pianificazione strategica per lo sviluppo dei territori è un tema oggi al centro del dibattito intorno alla programmazione e progettazione delle funzioni pubbliche e degli interventi.

Avviare un processo di pianificazione strategica significa creare un’occasione unica per il territorio, con l’obiettivo di ridisegnarne l’identità e la visione strategica, valorizzandone risorse e opportunità in un meccanismo interattivo che coinvolge tutti gli attori locali (sia pubblici che privati) in una logica di sistema.

In quest’ambito, Struttura affianca enti locali e soggetti privati nell’introduzione e nell’attuazione di nuovi e più efficaci modelli di pianificazione territoriale, fornendo supporto operativo per la:

  • Pianificazione strategica e progettazione esecutiva di interventi di gestione e valorizzazione del patrimonio;
  • Messa a punto di metodi innovativi di progettazione urbana e di governance per la valorizzazione culturale;
  • Promozione e diffusione di un processo decisionale e evolutivo “bottom-up’” o “grassroots”, allo scopo di creare un nuovo modello di sviluppo sostenibile e partecipativo a base culturale;
  • Progettazione di sistemi di monitoraggio dei risultati, rendicontazione e valutazione;
  • Capacity building delle amministrazioni locali coinvolte per l’innovazione e l’orientamento a un ruolo di governance locale in termini di progettazione urbana integrata.